Logo SSM

Centenario della morte della Venerabile Serva di Dio
Maria Francesca della Croce Streitel,
6 marzo 2011

Carissime/i,

Con animo pieno di gratitudine a Dio annuncio la celebrazione del Centenario della morte della nostra Venerabile Madre Francesca e dell’approvazione definitiva della Congregazione e delle Costituzioni. Due eventi che ci richiamano il mistero pasquale. Infatti, “Se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto” (Gv 12, 24)

Madre Francesca visse totalmente alla luce della Fede, fu coerente al Vangelo e fedele alla tradizione della Chiesa. Ha sempre nutrito una profonda devozione per la Vergine Maria e si è fatta guidare da lei per rimanere ai piedi della Croce e compiere la volontà di Dio. Ella è una testimone fedele dell’amore di Dio, un esempio per noi e per altri fedeli nel cammino di santità.

Noi siamo felici di proporre la bella testimonianza evangelica di Madre Francesca alle nuove generazioni. Oggi più che mai sentiamo forte la chiamata a vivere pienamente la nostra dedizione a Dio e ai fratelli/sorelle più bisognosi.

Il 6 marzo 2011 Sua Eccellenza Mons. Romano Rossi, Vescovo di Civita Castellana presiederà la Santa Messa alle ore 12,00 nella Basilica di Sant’Elia, a Castel Sant’Elia (VT). Gli eventi che celebriamo in questo giorno siano motivo di lode e ringraziamento a Dio per i suoi innumerevoli benefici.

In Cristo

Sr. M. Teresina Marra
Sr. M. Teresina Marra, SSM
Superiora Generale

To bring fuller life to others • Um anderen die Fülle des Lebens zu bringen
Per portare vita piena agli altri • Levar vida plena aos outros